top of page

Alyssa Monks

Brooklyn, New York, USA

2017



La giovane e già affermata artista statunitense Alyssa Monks è arrivata al Palmerino nel giugno del 2017 per creare un workshop con i suoi allievi in un contesto toscano e italiano che permettesse loro di visitare le maggiori attrazioni artistiche fiorentine, ma al contempo desse la possibilità di continuare il percorso di apprendimento iniziato alla New York Art Accademy perfezionandolo sotto la sua guida.


Il programma delle 15 giornate di lavoro si è alternato all’approccio della cultura locale con visite ai musei, corsi di cucina e wine tasting in alcune fattorie rinomate, mentre la mattina, dopo una abbondante colazione in giardino, i 9 allievi erano alle prese con un lavoro in studio veramente intenso e immersivo.





Le dimostrazioni con momenti teorici di illustrazione delle tecniche suggerite dalla docente anche in maniera molto innovativa, hanno felicemente ispirato gli allievi che in pochi giorni hanno prodotto numerosi scorci per arricchire i pannelli espositivi. L’attenzione del percorso era data sia al processo che al prodotto finale che Alyssa era in grado di esaminare giudicandone l’efficacia per ogni diverso livello di completamento.


Generosa nel suo fare, non si è risparmiata in tutte le mansioni di leader group, spendendosi per il confort e benessere generale e mantenendo in modo molto professionale il controllo del gruppo così eterogeneo e variegato. Nel suo lavoro si può facilmente leggere una forte componente psicologica sapientemente indirizzata verso scansioni introspettive che utilizzano il medium pittorico per una personale lettura.


Commentaires


bottom of page