top of page

Henry James


Henry James (1843-1916) fu un romanziere e critico americano. La sua opera più nota probabilmente è Il romanzo ritratto di signora del 1881. È il fratello dello psicologo William James. James crebbe tra New York e l'Europa, educato da una gran varietà di tutori. Il padre Henry James Senior, un teologo calvinista, non voleva che i figli cedessero alle abitudini dannose del consumismo americano, perciò l'istruzione di James fu molto cosmopolita e la famiglia compiette svariati viaggi in Europa. I suoi romanzi più noti e riusciti sono quelli che esplorano le relazioni tra gli americani emigrati all'estero e gli europei, come in Ritratto di signora. In seguito si dedicò a opere più sperimentali.


H. James e Vernon Lee si conoscevano bene. Lui andò a trovarla a Londra negli anni '80 e fu uno degli uomini da cui Vernon Lee avrebbe "tratto sostentamento intellettuale" (Gunn 98). Infatti, Lee gli dedicò il suo primo romanzo, Miss Brown (1884). In una lettera al fratello, Henry James descrive Vernon nel modo seguente:


"una parola di avvertimento su Vernon Lee... perché è tanto pericolosa e inquietante quanto intelligente, il che è tutto dire. Il suo vigore e la sua abilità sono rarissimi e la sua parlantina del tutto superiore... è di gran lunga la mente più abile di Firenze" (Gunn 2).






Commentaires


bottom of page